Alla Fiera di San Faustino i single saranno in cerca dell’amore?

Fiera di San Faustino - BresciaSe il 14 febbraio si festeggia San Valentino tra rose, cioccolatini e cene al lume di candela, il 15 febbraio, a Brescia, non si è di certo da meno, con la piccola differenza che, in questa data, il romanticismo è di regola off limits.

San Faustino

San Faustino è la festa dei single, di tutti i tipi di single: da quelli in cerca della propria metà a quelli che di compagni o compagne non ne vogliono sapere proprio nulla.

Ma San Faustino, che oltre ad essere il patrono della città e accomunare diverse località della provincia, nella sua storia, non ha nulla a che fare con il significato che oggi gli viene attribuito. È solo in tempi recenti che la festa del santo è stata consacrata a “festa dei single”. Forse a causa delle origini propiziatorie del nome. Faustino deriva infatti dal latino e significa “propizio, favorevole”.

Non a caso quindi, i “non accoppiati” celebrano in questo giorno sperando nella fortuna di trovare l’anima gemella.

La Fiera

Parlando dei festeggiamenti, qui a Brescia non viene lasciato nulla al caso. Anche quest’anno mancano gli ultimi ritocchi alla più classica delle fiere: La Fiera di San Faustì.

Come di consueto fervono i preparativi per le bancarelle più attese e più amate dai bresciani e non solo. Oltre 200.000 mila i visitatori che accorrono annualmente per godere le bellezze della nostra città in cui i protagonisti sono divertimento, allegria e tradizione.
La fiera cambia il volto al centro storico che diventa per l’occasione, luogo di festa, colori e profumi, tra bancarelle e stand di ogni genere: dagli attrezzi da cucina più strani, fino agli ambulanti con i loro invitante cibo di strada.

Il lungo e colorato serpentone sarà formato da 602 bancarelle che si snoderanno da via San Faustino, via Porta Pile, Largo Formentone, parte piazza Loggia fino a via Gramsci.

Non mancheranno i tradizionali stand di dolciumi, abbigliamento, cibi e sapori delle più diverse tradizioni culinarie. Fiumi di colori, bambini sorridenti e specialità gastronomiche provenienti da tutte le regioni italiane, per festeggiare quell’amore che forse, tutti cerchiamo.

BaT