ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

28 Agosto Capriano del Colle Picnic in vigna presso Cascina La Vigna

Una giornata in mezzo al verde degustando i vini locali ed i prodotti gastronomici del territorio: è una giornata all’insegna degli ottimi sapori e del relax quella organizzata dalla Cascina la Vigna di Capriano del Colle il 28 agosto con inizio alle 11 e termine alle 18.

 

 

Un picnic sul prato, circondati dai vigneti e dai profumi naturali del Montenetto, durante il quale ai partecipanti verrà fornito un cestino ideale per 4 persone. Al suo interno saranno presenti: 1 bottiglia di vino a scelta tra Rubinera e Torrazza, 1 salame, pane e formaggio, 4 uova sode con sale, 1 vasetto di giardiniera, 1 vasetto di olive, 4 gelati al Marzemino, ideati per l’occasione da Gelateria Gelatando e 4 bottiglie di acqua da 50 cl. Sarà inoltre fornito tutto il necessario per mangiare: piattini, bicchierini, tovaglioli, tovaglietta e cucchiaio, rigorosamente monouso oltre a calici in vetro, cavatappi, tagliere e coltello.

Coloro che vorranno partecipare dovranno solamente portarsi la coperta che, per motivazioni igieniche non verrà fornita dagli organizzatori. Il costo di partecipazione all’evento è di 80 euro ed è necessaria la partecipazione qui:

Informazioni:
328.8729264
info@tenutalavigna.it o commerciale@tenutalavigna.it
WhatsApp

Whatsapp

La Cascina la vigna, situata nel Parco del Montenetto di Capriano del Colle, vanta una lunga tradizione, che parte dal 1870, nella coltivazione consapevole e innovativa di vigneti volti alla produzione di Capriano del Colle Doc, in particolare del Marzemino.

Un amore per la propria terra e per il vino che ha portato l’azienda a lavorare secondo le migliori tradizioni del passato senza dimenticare il potenziale delle tecnologie moderne, nel nome di una viticoltura convenzionale ed integrata che punta al rispetto dell’equilibrio naturale e delle biodiversità. Il risultato è l’unicità della loro produzione, la naturalità e l’altissima qualità dei loro vini.

I vigneti della cascina La Vigna si sviluppano su 9 ettari con la presenza di circa 7000 piante a ettaro divise tra Marzemino, Sangiovese e Merlot per quanto concerne i rossi, Trebbiano e Chardonnay per i bianchi. L’uva viene raccolta rigorosamente a mano e deposta in piccole casse portate immediatamente in cantina per la diraspatura e l’immediata pigiatura, con l’obiettivo di preservare le caratteristiche del frutto.

Con l’intento di rappresentare la piena espressione del Capriano doc l’azienda lavora alla ricerca della perfezione nel quale la cantina rappresenta uno degli aspetti più importanti: da 4 generazioni le uve vengono vinificate nella nostra cantina, utilizzando sia le tradizionali barrique di rovere che vasche in acciaio o cemento e tanta minuziosa pazienza.

 


Brescia a Tavola non è l’organizzatore dell’evento ma si occupa solo della sua diffusione. Per qualsiasi informazione suggeriamo di contattare gli organizzatori.


Rimani aggiornato sulle Manifestazioni!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

BREAKING NEWS
Per la realizzazione della Guida Brescia a Tavola 2023 cerchiamo 👉 Food Blogger, Sommelier e Amatori enogastronomia residenti a Brescia per provare 😋 la buona ristorazione bresciana 🥘, esercizi food&beverage e piccoli produttori e ✍️ scrivere recensioni

è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985