• ITA
  • ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Sabato 24 febbraio 2024 in Val Palot: la Ciaspalot

    Ciaspalot

    Sabato 24 febbraio 2024 torna la celebre ciaspolata notturna non competitiva si tiene ogni anno in Val Palot, prendendo il via dalle storiche piste da sci del comprensorio, lungo un percorso di 8 km con dislivello di 300 metri.

    Adatta alle famiglie, il primo tratto della ciaspolata ricalca il tratto della variante della pista da sci della Val Palot e prosegue raggiungendo, dopo un paio di chilometri, le Loc. Passabocche e Roccolo Gervasoni, punto più alto della camminata con i suoi 1.352mt..

    Da qui inizia la parte più facile e affascinante, il tratto che si percorre con una discesa di circa due chilometri e che ci fa raggiungere il torrente. A questo punto, tra pini innevati e con il Monte Guglielmo a fare da cornice al paesaggio notturno tra i boschi della Val Palot,  si percorrono gli ultimi due chilometri completamente pianeggianti che ci porteranno all’arrivo in Loc. Duadell. Si consiglia l’utilizzo di: pila frontale o torcia, bastoncini da neve, abbigliamento adeguato all’evento.

    Info e iscrizioni sul sito ciaspalot.com


    Programma

    Ritiro Pettorale
    • Sabato 24 Febbraio dalle 15.00 alle 18.15 presso impianti di risalita Val Palot.
    • Dopo le ore 18.15 non sarà più possibile ritirare pettorali.

    Ritiro Pacco Gara
    • Sabato 24 Febbraio dalle 15.00 alle 18.15 presso impianti di risalita Val Palot.
    • Dopo le ore 18.15 non sarà più possibile ritirare pettorali.

    Ciaspolata
    • Partenza: fissata per le ore 18.30, linea di partenza che coincide con quella di arrivo, presso impianti di risalita Val Palot (piste da sci), per motivi organizzativi e di sicurezza non saranno ammesse partenze dopo le 18.40.
    • Tempo limite: 3 ore
    • Ristori: non ci saranno ristori lungo il percorso, si troveranno nello zaino gadget fornito ai partecipanti dall’organizzazione. Tè caldo all’arrivo.
    • Servizio sanitario: La gara è presidiata da un medico, ambulanza e personale specializzato per il primo soccorso.
    • Soccorso: lungo il percorso saranno presenti numerosi volontari di Orobie Soccorso e Soccorso Alpino.
    • Assicurazione: tutti i partecipanti regolarmente iscritti saranno coperti da assicurazione RCT, tutti coloro che accederanno al percorso senza essere “regolarmente iscritti“, l’Organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a
      persone, animali o cose, prima, durante, dopo la manifestazione.

    Rimani aggiornato su Eventi e Manifestazioni
    .. tutte le settimane direttamente sul tuo telefono


    CLICCA QUI!

    Whatsapp


    Brescia a Tavola | Associazione Brescia a Tavola
    License Creative Commons CC
    P. Iva: 04489920985