Oggi in tavola i Capù di Tremosine

Il capù di Tremosine

 

I  Capù sono un antipasto della cucina tradizionale di alcune valli bresciane costituito da un rotolo di pane e coste servito con olio di oliva nostrano.
Per la loro preparazione sono utilizzati ingredienti semplici e di facile reperibilità: le coste o biete, le uova, del pane raffermo, del formaggio grattugiato e qualche spezia che in casa non manca mai, come aglio e prezzemolo.

Come per tutte le ricette della tradizione contadina, ne esistono diverse versioni. Senza voler attribuire a nessuno la paternità di questo piatto tipico, vi proponiamo qui la ricetta dei Capù di Tremosine.

Ingredienti

500 gr. di coste,
1 mazzo di prezzemolo,
1 spicchio d’aglio,
2 panini secchi grattuggiati,
3 cucchiai di formaggio grattugiato,
3 uova, un po’ di sale.

Preparazione

Tagliate la verdura sottilissima, lasciando da parte alcune foglie grandi. Tritate l’aglio con il prezzemolo. In una terrina mescolate tutti gli ingredienti: la verdura tritata, le uova, il pane grattugiato, il formaggio e gli aromi. Dividete il composto in parti che metterete nelle foglie grandi. Legate i capù con del filo bianco.
Cuocete per circa 20 minuti in acqua bollente senza sale. Scolarteli e, nel piatto di portata, tagliateli a fettine e conditeli con un filo di olio d’oliva.