L’Olio del Sebino: un DOP di nicchia destinato a un futuro al TOP

Olio del Sebino

 

La prima EXPO dell’olio è stata un successo senza precedenti. Ben 12mila i visitatori che hanno raggiunto Marone, sulle sponde del lago d’Iseo, complice il clima mite del weekend. In primo piano l’ “oro verde” della provincia bresciana, ovvero il pregiato olio extravergine d’oliva del Sebino.  EXPO dell’olio

L’olivicoltura lacustre ha raggiunto ormai picchi di eccellenza, tanto da essere insignita della DOP – Denominazione di Origine Protetta. La rassegna ha raccolto tutti i paesi limitrofi in cui è attiva la produzione di olio, per un totale di oltre quaranta espositori.

In aggiunta alle degustazioni guidate, i gourmand hanno potuto apprezzare i menù a tema d’eccezione proposti dai ristoratori della zona. Fra dibattiti ed eventi musicali, spettacoli teatrali e laboratori, l’olio del Sebino e la gastronomia camuna hanno figurato brillantemente. Ma non è certo una sorpresa.

Le caratteristiche dell’Olio del Sebino

Difatti, pur rappresentando una produzione di nicchia nel mercato nazionale, l’olio del Sebino possiede caratteristiche uniche. Ricavato dalle varietà Frantoio, Leccino e Pendolino, quest’olio vanta una bassissima acidità. La presenza di acidi insaturi (che non sono in relazione con l’acidità dell’olio) è invece elevata, e questo è positivo in quanto garantiscono lunga conservabilità ed effetti benefici sulle funzioni gastriche ed epatobiliari.

Leggero e fruttato, il pregio maggiore dell’olio del Sebino è forse la sua versatilità. Si abbina infatti perfettamente sia a piatti di pesce sia a piatti di carne, in quanto unisce al contempo aromaticità e delicatezza. Particolarmente apprezzate, da questo punto di vista, le note piccanti ed il retrogusto ammandorlato che gli conferiscono una personalità inconfondibile.

Malgrado la quantità di olio del Sebino prodotta ogni anno sia ancora modesta, vari segnali lasciano presagire un futuro radioso per questo prodotto. Sempre più numerosi sono infatti i premi e i riconoscimenti ottenuti. Con l’augurio che l’EXPO dell’olio appena svoltasi a Marone possa contribuire ad altri successi, nel segno dell’alta qualità che da sempre caratterizza le eccellenze agroalimentari bresciane.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER