Rimani aggiornato

Antica Trattoria del Gallo

Antica Trattoria del Gallo di Clusane d’Iseo è un Ristorante Consigliato da Brescia a Tavola

 

A Clusane d’Iseo l’Antica Trattoria del Gallo  è un’istituzione. Fondata nel lontano 1905  era probabilmente una stazione di posta sulla strada tra la cittĂ  e Bergamo, con un paio di stanze per i viandanti e una stalla in cui far riposare i cavalli.

Situata in un edificio del XVIII secolo, negli ultimi anni, una ristrutturazione sapiente ha riportato la trattoria agli splendori di un tempo. L’ambiente è caratteristico, curato con gusto ed un tocco personale.

In cucina, le specialitĂ  tipiche della tradizione locale, come la Tinca al forno con polenta, accompagnata dai migliori vini della Franciacorta.

 

PRENOTA ONLINE
đź“ž030.2072497


Normale tariffa telefonica - La telefonata verrĂ  trasferita al numero di telefono del locale | ModalitĂ  del trattamento dei dati in Privacy policy

Clusane d'Iseo - Via Risorgimento, 46

  • Giorni di chiusura: Martedì
  • Orario Cucina: 12:00-14:00 19:30-22:30
  • Posti interni: 80
  • Parcheggio: interno privato
  • Visita il sito: https://www.anticatrattoriadelgallo.com/
  • Fascia di prezzo: da 25 a 30 Euro (*) prezzo medio 2 portate escluso bevande.

EVENTI

Il Locale

Clusane, località adagiata sulle sponde meridionali del lago d’Iseo dove abbonda il pesce di lago, è conosciuta come il paese della Tinca al forno.
Proprio qui si trova l’Antica Trattoria del Gallo una vera istituzione per il paese.
Fondata nel lontano
1905, era probabilmente una stazione di posta sulla strada tra la cittĂ  e Bergamo, con un paio di stanze per i viandanti e una stalla in cui far riposare i cavalli.

Da quasi quarantanni la gestione è stata presa in mano dalla famiglia Vitali, che ha saputo preservare questo simbolo del territorio senza cedere alle lusinghe di un rinnovamento affrettato. Negli ultimi anni, infatti, una sapiente ristrutturazione ha riportato agli splendori di un tempo il locale, situato in un edificio del XVIII secolo.

L’impressione per chi arriva, accolto da un comodo parcheggio privato, è ottima: un locale su due piani– per più di cento posti – rustico ed elegante al tempo stesso, con muri in pietra, soffitto a voltine, splendide travi a vista, arredi in legno e un camino d’epoca finalmente riportato alla luce.

Anche l’antica stalla è stata recuperata in modo intelligente e oggi è una suggestiva sala da pranzo. Il cliente è sempre a suo agio, aiutato anche dalla disponibilità dei due gestori, Giulio e Abele Vitali, pronti al consiglio e alla battuta.

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

Le SpecialitĂ 

“Il locale della tinca al forno” – così indica il biglietto da visita del ristorante – non può che proporre una cucina del territorio attenta al ricco patrimonio ittico dell’Iseo. Regina incontrastata è proprio la tinca al forno (la tenca en turta), un piatto che esalta la ricchezza di un pesce sottovalutato per secoli e oggi giustamente riscoperto dalla critica e dagli chef.
Chi apprezza la tinca non verrĂ  mai deluso: il breve periodo di fermo biologico del resto coincide con la chiusura estiva del locale (da fine giugno a metĂ  luglio).

Il menù inoltre propone un’ampia varietà di pesce fresco della zona. Non manca quasi mai il persico reale del lago d’Iseo (fermo biologico in tarda primavera), specie di prima qualità proposta in un paio di interessanti ricette: il risotto con filetti di persico reale, e i filetti impanati e dorati in padella con burro e salvia.

Apprezzabile anche il coregone alla griglia, disponibile tutto l’anno grazie alla riproduzione in incubatoi praticata nella provincia. E ancora anguille, lucci e le celebri sardine di lago (agoni) che la famiglia Vitali propone da sempre: sia essiccate come da tradizione, che fresche (nei mesi di maggio e dicembre). Interessante anche una novità degli ultimi anni: gli spaghetti con gamberi di lago.

Chi preferisce la carne non resterà deluso. Accanto a classici della zona come il manzo all’olio o lo stracotto, va segnalato senz’altro il salmì di folaga, disponibile nel periodo di apertura della caccia (autunno-inverno). L’Artusi chiamava “uccello-pesce” questo volatile di lago dalle carni magre, il cui consumo era ammesso dalla Chiesa persino in periodo di quaresima. La lunga cottura – circa 5 ore – con erbe aromatiche, vino e verdure (carote in primis) addolcisce un po’ le carni della folaga, alleviando il caratteristico sapore della selvaggina. Una ragione in più per riscoprire un classico dimenticato della tradizione gastronomica italiana.

Nella carta dei vini – in tutto una sessantina di etichette – la fanno da padrone i bianchi, rossi e spumanti della Franciacorta. Ad allargare la scelta una decina di vini nazionali, in particolare trentini. Un consiglio per l’abbinamento con la tinca al forno? Facile. Un bel rosso della Franciacorta.

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

MenĂą alla Carta

Antipasto misto Lago:
Pesciolino fritto
*
Pesciolino carpionato in aceto di vino
*
Trota affumicata servita con olio evo, limone, prezzemolo e pepe
*
Sardina essiccata con polenta abbrustolita, aceto balsamico, olio evo e prezzemolo
*
Insalatina di luccio con verdurine saltate (zucchine carote, cipolla, olio evo, limone e prezzemolo)
Lumache di terra con pancetta affumicata
*
Filetti di trota affumicata servita con olio evo, limone, prezzemolo e pepe
*
Insalatina di luccio con verdurine saltate
(zucchine, carote e cipolla)
*
Salmone affumicato servito con crostini caldi e burro

Antipasto di terra:
*
Affettati misti (salame tipo Montisola, crudo di Parma, coppa, pancetta affumicata)
*
Bruschetta campagnola con pomodorini e lardo
*
Lumache di terra con pancetta affumicata
*
Giardiniera di verdure sott’olio

Affettati misti con bruschetta:
Salame tipo Montisola, crudo di Parma coppa, pancetta affumicata
*
Bruschetta campagnola con pomodorini e lardo

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

Linguine con gamberi di lago
*
Pennette alla pescatora
*
Tagliatelle al salmi di folaga (piatto stagionale del periodo invernale)
*
Tagliatelle al salmone
*
Tagliatelle ai funghi porcini
*
Casoncelli caserecci alla camuna
*
Casoncelli caserecci in brodo
*
Pennette ai quattro formaggi
*
Tagliatelle al gorgonzola
*
Paste al pomodoro
*
Minestrina in brodo

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

Secondi piatti di pesce
*
Tinca ripiena al forno con polenta
*
Anguilla ripiena al forno con polenta
*
Persico reale (filetti dorati) alla salvia
*
Persico reale (filetti) al vino bianco
*
Filetto di coregone dorato alla salvia
*
Coregone alla griglia
*
Salmerino “nordico” alla griglia
*
Insalatina di Luccio con verdurine saltate

Secondi piatti di carne
*
Manzo all’olio con polenta
*
Filetto di manzo alla griglia
*
Filetto di manzo al pepe verde
*
Roast – beef all’inglese (piatto stagionale del periodo estivo)
*
Bistecca di roast-beef ai ferri
*
Paillard (lombatina di vitello ai ferri)
*
Scaloppina al vino bianco
*
Scaloppina al marsala
*
Scaloppina ai funghi porcini
*
Cotoletta alla milanese

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

Contorni
*
Patate fritte
*
Verdure miste alla griglia
*
Verdure miste cotte
*
Verdure miste fresche
*
Verdure miste fresche “big”
*
Cipolline in agrodolce
*
Fagioli borlotti con cipolla

Formaggi
*
Bagoss, Silter
*
Locali vari
*
Grana padano / Parm. Reggiano

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

Dessert
*
TiramisĂą
*
Panna cotta
*
Sorbetto al limone (sgroppino)
*
Torte e semifreddi “Bindi” al carrello
*
Gelato in coppa

Frutta
*
Ananas “nature”
*
Ananas con gelato e Grand Marnier
*
Macedonia di frutta fresca
*
Frutta di stagione

PRENOTA ONLINE

đź“ž030.2072497

Prenota online

N.B: La richiesta si intende accettata solo dopo la conferma telefonica o e-mail da parte del locale o della segreteria

Privacy policy - Cookie policy
è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985  Tel +39 030.2072400