Rimani aggiornato

Le costruzioni fortificate


Le costruzioni fortificate

 

Rocca d'Anfo
Rocca d’Anfo

 

Ricca di storia e di testimonianze del passato la Valle Sabbia offre al visitatore alcuni edifici storici degni di nota. Ubicata in posizione strategica e appartenente a un sistema difensivo ramificato in tutta la Valle allo scopo di  garantire dalla penetrazione di popolazioni ostili la rocca di Sabbio Chiese, è una delle fortificazioni sorte in epoca medievale, tra IX e XII secolo, in seguito al pericolo delle incursioni dei Barbari.

La  sua struttura architettonica è estremamente interessante, l’antica rocca è stata infatti trasformata in due chiese poste su due piani. La sua iniziale vocazione difensiva è ben evidenziata dalla presenza di almeno tre cinte murarie attorno all’edificio: la prima, più esterna, è formata dalle case torri ancora presenti sui fiumi. La seconda comprende invece la Chiesa di San Nicola ai piedi della salita alla rocca, edificata nel XVI secolo. La terza cinta è invece costituita dal sagrato vero e proprio della chiesa.

Altri due esempi di costruzioni fortificate destinate a scopi difensivi  sono la Rocca d’Anfo che ha attraversato tutte le vicende belliche del territorio dalla dominazione veneta del XV secolo ai giorni nostri così come il Forte di Valledrane.

Privacy policy - Cookie policy
è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985