ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Fino al 30 agosto 2020 a Pisogne “Scenari”: Tra Borghi e lago

Scenari - Pisogne tra borghi e lago

 

A Pisogne per tutto il mese di agosto c’è “Scenari” – Tra Borghi e lago. Musica, Spettacoli, Escursioni, Enogastronomia, Artigianato, Cinema all’aperto nel borgo che si riflette sull’acqua.

Scenari – Tra borghi e lago è il format che l’Amministrazione comunale di Pisogne, in collaborazione con la giovane Associazione Pisogne Eventi, ha pensato e ideato appositamente per questo insolito anno. Una serie di eventi per ripartire insieme e scoprire i suggestivi scenari di Pisogne tra musica, cinema all’aperto, spettacoli, artigianato e escursioni nella natura.

Un anno di passaggio, un borgo pronto ad accogliere, a indossare il suo vestito più bello, in attesa di tornare a pieno regime nel 2021 con la 23esima edizione della Mostra Mercato.
Come ben sapete quest’anno la Mostra Mercato, nelle modalità tradizionali, non potrà essere svolta. L’Amministrazione comunale ha comunque ritenuto importante mettere in campo una programmazione per il mese di agosto degna di un paese che si pone l’obiettivo di essere sempre di più un centro di attrazione turistica. Grazie alla collaborazione con una nuova e giovane associazione creata da un comitato che negli anni si è sempre impegnato nell’organizzazione della Mostra Mercato, si offre ai cittadini e ai turisti dei piacevoli fine settimana, all’insegna di spettacoli, cultura, musica, cinema, artigianato e natura.
Tanti gli appuntamenti in calendario, graditi ritorni, spettacoli imperdibili, racconti, incontri per scoprire gli scorci del borgo medievale e delle sue frazioni, momenti per far meravigliare i più piccoli.
Si parte venerdì 31 luglio con l’inaugurazione di C’erano una volta i cartoni: per cinque venerdì, un ciclo di proiezioni cinematografiche all’aperto per bambini e famiglie, per scoprire o riscoprire i grandi classici che ci hanno fatto sognare, divertire, gioire e commuovere.
Apre la volpe più amata del cinema, Robin Hood: Gratacasolo si trasforma nella magica foresta di Sherwood!
Seguono La Spada nella roccia, Il libro della giungla, La carica dei 101 a Pisogne, per chiudere nuovamente a Gratacasolo con il divertente Le follie dell’imperatore.
Dalla magia delle immagini alla leggerezza delle parole: venerdì 31 luglio in Piazzetta Puda Lampi di Poesia, brevi performance di versi poetici, musica originale e video realizzati con la tecnica del LIGHT PAINTING. Nati da un’idea di Laura Mantovi sono realizzati grazie alla sua incredibile capacità tecnica di disegnare con la luce forme e colori (in collaborazione con Associazione Culturale Molecole).

Sabato 1° agosto
, sul lungolago, inaugurazione della rassegna con una fiaccolata sull’acqua proposta dall’associazione Il Canneto e con il concerto del pianista Pierangelo Taboni che ci regala Stati d’Acqua, un flusso creativo generato dall’idea di tradurre, attraverso il pianoforte, i caratteri fisici e sostanziali della natura dell’acqua.
La piazza, sabato e domenica, diventa la grande tela dei Madonnari di Bergamo, che tra polveri e gessetti ci conducono in un viaggio tra arte e bellezza.
Da venerdì 31 luglio a domenica 30 agosto, per tutti i weekend, sul lungolago esposizione di artigiani e hobbisi. Creazioni fatte e mano e dal vivo, artigianato artistico, materiale di riciclo, legno, vetro, gioielli, tutti manufatti unici e originali.

Tanti gli appuntamenti pensati per i nostri piccoli spettatori, forse i più colpiti da questa impossibilità di stare insieme:
martedì 4 agosto RitroviAMOci nel Bosco, una lettura e passeggiata per bambini e famiglie nel magico bosco delle fate di Grignaghe in compagnia dell’attrice Francesca Cecala (in replica martedì 11 agosto);
sabato 8 agosto, al Parco Comunale, attracca Capitan Sputacchio con la sua ciurma per Ortaggi all’arrembaggio proposto dalla Compagnia Filodirame;
domenica 9 agosto con Legno che passione! proposto da La Tana dei Tarli, la piazza si trasforma in una ludoteca all’aria aperta per giocare scoprendo e riscoprendo giochi semplici di un tempo;
domenica 16 agosto un susseguirsi di trucchi, giochi e abilità con lo spettacolo di strada Trick-Nic di Andrea Farnetani;
sabato 22 agosto arriva a Pisogne Jacopo Tealdi con il suo fantasmagorico uMANItà, spettacolo comico poetico di mimo, teatro di narrazione e teatro di figura letteralmente “fatto a mano”.

Grazie alla collaborazione con la rassegna Tracce di Shomano, sabato 8 agosto avremo l’onore di ospitare l’istrionico Peppe Voltarelli con il suo Planetario, spettacolo di teatro canzone che attraverso la poesia di una selezione di cantautori di tutto il mondo racconta l’avventura dell’artista nella musica.
Poesia e musica anche domenica 9 agosto con Les Saponettes in Sola me ne vò, lettura musicata e cantata, brillante ma nel contempo poetica e scanzonata, che parla delle donne e di tutte le mille sfaccettature che compongono e scompongono l’universo
femminile.
Abbiamo parlato di ritorni, di grandi ritorni: dopo aver lasciato a bocca aperta il pubblico lo scorso anno con L’Uomo Calamita, torna una delle compagnie di circo contemporaneo più apprezzate d’Europa, Circo El Grito.
Sabato 15 agosto e domenica 16 agosto in scena con il nuovissimo spettacolo Malamat, un appello circense all’umanità contemporanea. Scopriremo che l’essere umano è in grado di nutrirsi di emozioni e che respirando musica un uomo può rinunciare all’ossigeno. Vedremo un’acrobata aerea superare il confine del virtuosismo circense ed entrare con un salto mortale nel mondo dell’impossibile.
Attraverso musiche, equilibrismi e danze spericolate – ispirate da antichissimi costumi d’Oriente – si svelerà il potere dell’essere umano in grado di scuotere la coscienza e risvegliare lo spirito assopito: la fantasia.
Tra le vie del paese, per il weekend di Ferragosto, anche l’amico Galirò accompagnato dal suo zaino-orchestra e una manciata di classici della musica degli ultimi 100 anni.
Grazie alla collaborazione con la Biblioteca Comunale tornano le visite alla scoperta del territorio. Durante il mese di agosto sarà possibile scoprire le ricchezze naturalistiche di Pisogne: in programma escursioni botaniche (con Enzo Bona), giornate alla scoperta delle erbe spontanee alimentari (con Fulvio Betta), escursioni micologiche, passeggiate per conoscere la storia della Siderurgia nelle Valli Bresciani (con Enrico Ceresetti).
Dalle meraviglie di Pisogne a quelle della Valle dei Segni: in programma anche una giornata per visitare la Pieve di San Siro e le incisioni rupestri di Seradina – Bedolina con Sergio Musati.
Scenari – tra borghi e lago è anche gusto: domenica 9 agosto in programma la prima edizione della Mangialonga dal lago ai monti. Camminata enogastronomica che partendo da Pisogne, su due percorsi a tappe, svela le peculiarità delle piccole frazioni di montagna. “Vogliamo per la prima volta proporre quest’iniziativa sul territorio di Pisogne, pensata e ideata ancor prima dell’epidemia per far riscoprire i vecchi sentieri di montagna ai turisti e agli stessi cittadini”, dichiara Matteo Domeneghini, Consigliere Comunale con delega al commercio. “Una camminata che si suddivide in due percorsi, uno più impegnativo e un altro più agevole, per accontentare ogni amante della montagna.
Durante il percorso, grazie a punti ristoro organizzati in tutte le frazioni, ogni partecipante potrà assaporare ottimi piatti freddi preparati con prodotti del territorio.
La camminata – non competitiva – è un’occasione per assaporare natura e bellezza a passo lento, senza fretta, ascoltando tutti i suoni della montagna e godendo di panorami mozzafiato”.

Per il mese di agosto continuano infine gli appuntamenti di Live and Food, apericena in musica, e di A cena al chiar di luna proposte dal Gruppo Ristoranti e Bar di Pisogne. Chiude gli appuntamenti dedicati al gusto la quinta edizione di Camunia Street Food, organizzata da Vitamina C, in programma per l’ultimo weekend di agosto sul lungolago.
Non ci resta che ri-partire.
Vi aspettiamo!
_________________________________________________________
Spettacoli e Cinema a ingresso gratuito
SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE via mail a pisogne.eventi@gmail.com o sul sito www.mostramercatopisogne.com
Per le viste sul territorio prenotazione obbligatoria al numero 0364.880856
oppure a biblioteca@comune.pisogne.bs.it

Tutte le informazioni sul sito: www.mostramercatopisogne.com | pisogne.eventi@gmail.com


 

BREAKING NEWS
La Guida Brescia a Tavola 2023     |     😋 Ami l'enogastronomia? Unisciti a Noi! 👉 Cerchiamo Food Lovers e Food Blogger     |     Le Ricette della Tradizione     |     Marino Marini Racconta...

è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985