La ricetta dei Bigoli con le rigaglie di pollo

Bigoli con i fegatini di pollo

I bigoli sono un primo piatto gustoso e saporito. Molto simili agli spaghettoni, i bigoli sono una pasta tipica del nord Italia, insaporita, con sughi di carattere come in questo caso, in cui si mescolano le rigaglie di pollo e la salvia.
In origine venivano preparati esclusivamente con acqua e farina, aggiungendo all’impasto solo un po’ di burro. Oggi è possibile trovarne di diverse versioni, da quella con all’uovo a quella con farina integrale.

Ingredienti

Per la pasta
275 g di farina
2 uova intere
sale
acqua
farina gialla

Per il sugo
60 g di burro
100 g di rigaglie di pollo
100 g di fegatini di pollo
brodo
salvia
sale
grana grattugiato

Preparazione

Impastare la farina con le uova un pizzico di sale e acqua quanto basta per ottenere un impasto elastico e sostenuto che passerete al torchio per ottenere i bigoli. Spolverateli con farina gialla per evitare che si attacchino insieme.
Pulite e lavate i fegatini e le rigaglie di pollo e tagliateli a pezzettini. In una casseruola mettete il burro e rosolate la salvia e le rigaglie, fate cuocere lentamente per 30 minuti. Se occorre bagnate con poco brodo, aggiungete quindi i fegatini gli ultimi 5 minuti. Se è necessario addensare la salsa utilizzate del burro mescolato a farina bianca.
Cuocete la pasta come al solito e passatela il padella nella salsa, mescolate e servite


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER