I Moscardini in umido, un piatto da leccarsi i baffi!

Moscardini in umido

 

Il mare non è dietro proprio l’angolo, non per questo dobbiamo rinunciare a portare  in tavola un piatto semplice della tradizione marinara che ha come ingrediente principale i moscardini.

Per chi non lo sapesse i moscardini sono dei molluschi, parenti stretti di seppiepolpi. La principale differenza sta nel numero di tentacoli. Le seppie, infatti, ne hanno 10, i moscardini, invece, 8. In aggiunta il moscardino, è molto più piccolo di seppie e polpi e non raggiunge nemmeno i 10 cm di lunghezza.

Oggi vi propongo quindi i Moscardini in umido. Una ricetta facile e saporita, con un sughetto proprio adatto da inzupparci il pane. La cottura e po’ lunga ma l’attesa sarà ampiamente ripagata dal risultato!

Ingredienti per 4 persone

800 g di moscardini piccoli
500 g di pomodori maturi
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
1 mazzetto di prezzemolo
peperoncino q.b. (opzionale)

Preparazione

Come prima cosa dovete pulire i moscardini privandoli con l’aiuto delle forbici della pelle esterna e delle parti più dure, quindi tagliarli in pezzetti della grandezza desiderata e poi lavarli con cura sotto l’acqua corrente.

Ora fate imbiondire l’aglio insieme all’olio in un tegame antiaderente per un paio di minuti, aggiungete i moscardini e fate insaporire per circa 5 minuti a fuoco vivace. Quindi versate nel tegame anche il vino bianco e fatelo sfumare tenendo la fiamma alta e mescolando con un cucchiaio di legno.

A questo punto aggiungete i pomodori tagliati a cubetti ed il sale e continuate la cottura a fuoco lento e con il coperchio, mescolando di tanto in tanto, per almeno 25 minuti. Controllate inoltre che non si asciughi troppo, in questo caso aggiungete uno o più cucchiai di acqua calda.

Trascorso questo tempo, aggiungete altro olio, pepe nero, prezzemolo tritato (nel caso vi piaccia un po’ di peperoncino) e completate la cottura per altri 5 minuti a fuoco scoperto in modo che il sugo di addensi. Servite i moscardini in umido ben caldi accompagnati da qualche fetta di pane tostato.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER