I segreti alimentari per rimanere abbronzati più a lungo

Abbronzatura

 

Non riuscite a mantenere l’abbronzatura?
Forse è tutta una questione di… alimentazione. Proprio così, ci sono alimenti che favoriscono l’abbronzatura e il suo mantenimento; curando una dieta naturale, soprattutto basata su frutta e verdura, si può portare le tonalità della pelle a quel colore bronzeo che tutti cercano di raggiungere nel periodo estivo.

A scatenare l’abbronzatura è soprattutto la vitamina A, che stimola la produzione di melanina; e la melanina, come sappiamo, è quel pigmento cutaneo che colora la pelle quanto più ci esponiamo al sole o, in questo caso, quanta più vitamina A consumiamo.

La regina incontrastata dell’abbronzatura alimentare è la carota, che contiene circa 1200 microgrammi di vitamina A ogni 100 grammi di polpa; seguono i radicchi, che tuttavia sono staccati di più del doppio. Ecco una “classifica” delle top ten:

1. Carote 1200
2. Radicchi 500-600
3. Albicocche 350-500
4. Cicorie e lattughe 220-260
5. Meloni gialli 200
6. Sedano 200
7. Peperoni 100-150
8. Pomodori 50-100
9. Pesche 100
10. Cocomeri e ciliegie 20-40

Il consumo di questi alimenti non si limita a favorire, accelerare e conservare l’abbronzatura. Le loro proprietà nutritive hanno anche l’interessante funzione di combattere i radicali liberi, che in buona parte derivano dall’esposizione solare.

Così, oltre ad favorire l’abbronzatura, depurano l’organismo, reintegrano i sali minerali, aiutano l’idratazione, regolano l’intestino, combattono l’invecchiamento e la degenerazione del tessuto cutaneo e mantengono in forma. Meglio se consumati crudi, questi prodotti si prestano anche alla preparazione di macedonie, insalate, succhi e frullati di vario tipo, come abbiamo avuto modo di sottolineare in un articolo pubblicato nelle scorse settimane.

Se per qualche motivo il colore della vostra abbronzatura non fosse abbastanza scuro, potreste sempre provare il rimedio della nonna: ovvero, preparare un infuso concentrato di tè nero e versarlo nella vasca prima di fare il bagno… stiamo scherzando, ovviamente!

BaT