L’estate secondo Mosnel: Picnic gourmand e passeggiate in vigna

Picnic gourmand secondo Mosnel

 

Con l’arrivo dell’estate le vigne di Mosnel, storica azienda franciacortina, si aprono ai wine lovers che amano i picnic gourmand in mezzo alla natura.

È un’oasi vera e propria:  infatti la proprietà di Mosnel  consta di un corpo di 41 ettari di vigneto a gestione completamente biologica tutto da esplorare – a piedi o in bicicletta – in due percorsi: il “Percorso delle Rose” (4 km) o “il Percorso del Tasso” (7 km). Lungo questi sentieri che si snodano tra filari di Chardonnay, Pinot Bianco, Pinot Nero e macchie di bosco, si può stendere la propria coperta da picnic e fermarsi a mangiare le delizie del cestino che quest’anno sono firmate da “Casa Marcellina” di Camignone, piccola trattoria a due passi da Mosnel, che propone rigorosamente specialità del territorio.

Quattro sono i menù a disposizione e ogni due persone è prevista in omaggio una borsa frigo completa di bottiglia di Franciacorta, il Brut con la sua fresca armonia o il vellutato Satèn 2015, e due calici di vetro.

Prima o dopo il picnic è d’obbligo anche una tappa in cantina. Qui, nelle stanze più segrete che risalgono al 1600, riposano i Franciacorta millesimati di Mosnel, bottiglie preziose che sfidano il tempo con la loro eleganza.

Sarà possibile prenotare il proprio picnic a Mosnel tutti i giorni fino a settembre (entro le 17.00 del giorno prima).

Per informazioni e costi: quellicheilvino@mosnel.com o www.picnicchic.it

Mosnel rispetta tutte le norme di sicurezza relative a Covid-19.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER