A Sirmione, l’Arcimboldo : luogo d’incontro, di delizia e di bellezza

L'Arcimboldo - Sirmione

 

Il circuito Brescia a Tavola tocca oggi il centro storico di Sirmione, perla del Garda, per far visita a Fulvio Bonacini, patron del Ristorante Arcimboldo. Il locale si sviluppa attraverso numerosi ambienti tra loro collegati che ne raccontano la storia: la Galleria, la Veranda, il Giardino circondato dagli ulivi e il Fonte Lago, con il suo magnifico panorama.

Patron Fulvio è solito affermare “Mi piacerebbe trovare un posto come questo quando esco per andare a cena, un luogo dove si incontra la natura, il lago, le atmosfere autentiche… qualcosa da ricordare”.

Maggiore ispiratrice del Ristorante Arcimboldo è dunque la grazia della natura, per una filosofia di cucina abile a coniugare la ricerca del buono e la valorizzazione del bello. Una ricerca che parte dalla cucina mediterranea, orientata verso la tipicità gardesana e prestando particolare attenzione alla produzione artigianale, per arrivare a intriganti reinterpretazioni che esaltano l’occhio oltre al palato.

Ingrediente principe dell’Arcimboldo è senz’altro il pescato di lago; le acque purissime e profonde del Garda rendono eccellenti e pregiate varie specialità come lavarello, coregone, trota, luccio, persico e carpione.

In tavola non solo pesce di lago, la carta offre un’ampia scelta che spazia dai classici piatti di mare a preparazioni di carne e per finire dessert, gelati e cioccolati dal mondo abbinati al caffè o al rum.

Notevole anche la cantina, in cui spicca il “Lugana”, un vino bianco prodotto in una ristretta area fra Brescia e Verona, nel favorevole microclima temperato del Garda e dei vocati terreni argillosi della zona.

Unendo l’alta qualità delle materie prime locali a una raffinata sensibilità, i piatti dell’Arcimboldo mirano realmente a lasciare una traccia nella memoria oltre che nel palato. Come suggerisce patron Fulvio, “Una della maggiori espressioni di cultura creata dall’uomo è la cucina stessa”.

Ristorante ArcimboldoSirmione – V. Vittorio Emanuele, 71 (Centro storico)
Tel. 030.916409 – La prenotazione è sempre gradita


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER