Focaccia di Breno o Spongada

Focaccia di Breno o Spongada

 

Conosciuta anche come Focaccia Camuna, la Focaccia di Breno o Spongada è un dolce di origine pasquale preparato in genere in occasione della Domenica delle Palme.
Una pagnotta dolce di circa 150 grammi, impastata con ingredienti molto semplici e poveri tra cui farina, zucchero, burro, uova e sale. La sua preparazione richiede una complessa lavorazione, pienamente ripagata però dallo squisito risultato.

Ingredienti

Per la pasta:
130gr. di lievito di birra
200gr. di farina bianca
1/2lt. di latte

Per il primo impasto:
400gr. di zucchero
280gr. di burro nostrano
5 uova intere e 4 tuorli
900gr. di farina bianca
1 bustina di vaniglia
sale

Per il secondo impasto:
400gr. di zucchero
280gr. di burro
5 uova intere e 4 tuorli
30gr. di lievito di birra
900gr. di farina bianca
sale

Procedimento

Mettete a sciogliere il lievito in un pentolino insieme al latte. Quando si sarà sciolto versate il latte con il lievito nella farina e iniziate a lavorare gli ingredienti per formare un impasto piuttosto consistente quindi fatelo lievitare al caldo per 3/4 d’ora.
Preparate ora il primo impasto lavorando insieme con cura lo zucchero, il burro nostrano, le uova intere, i tuorli, la farina bianca, la vaniglia e 1 pizzico di sale.
Quando sarà ben lavorato, aggiungetevi il panetto di pasta lievitata che è stata a riposare al caldo. Mescolate il tutto per bene e tenete al caldo per preparare il secondo impasto.
Lavorate ora con cura lo zucchero, il burro, le uova e i tuorli, il lievito di birra, la farina e i pizzico di sale, quando sarà pronto aggiungetevi il primo impasto e, se la farina risultasse insufficiente, aggiungetene un po’ per ottenere un impasto abbastanza tenero e asciutto; lavorate comunque molto a lungo.
Alla fine lasciate lievitare questo impasto ancora per qualche ora e quando sarà ben lievitato dividetelo in panetti di circa 150gr. ciascuno e appoggiateli a riposare sopra un tagliere di legno infarinato fino a quando saranno raddoppiati di volume.
Fate un’incisione nel mezzo come veri e propri panini e cuoceteli in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti.
Questo dolce, detto anche “spongada”, dalla preparazione sicuramente laboriosa era quanto di più tradizionale e sostanzioso si preparava a Pasqua ed era solito essere distribuito agli ammalati e ai poveri insieme a, udite bene, del salame nostrano.


 

Richiedi subito il Pdf della ricetta della Focaccia di Breno (Spongada) * CLICCA QUI!

(*) Per ricevere il pdf dovrai confermare l’iscrizione alla Newsletter di Brescia a Tavola

Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER