Risotto alla Pitocca
Il Risotto alla Pitocca è un ottimo piatto della tradizione bresciana che ha come ingredienti principali il pollo e il riso. Nonostante sia spesso accompagnato da altre portate probabilmente era nato come piatto unico.  I pitocchi erano infatti i mendicanti che nel corso del XVII secolo percorrevano la pianura padana chiedendo sostentamento.
Ecco qui la ricetta.

Ingredienti per 6 persone
1 pollo novello
500 gr. di riso
100 gr. di burro
2 cipolle
1 carota
1 gambo di sedano
1 bicchiere di vino bianco secco
1 mazzetto di prezzemolo
1 foglia di alloro
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 grani di pepe nero
2 chiodi di garofano
sale

Preparazione:
Pulite accuratamente il pollo cercando di togliere la pelle. Separate la testa, il collo e le ali e tagliate a pezzi il rimanente.
Mettete in una pentola la testa, il collo e le ali aggiungendo una cipolla steccata con due chiodi di garofano, la carota tritata a grossi pezzi, lo spicchio di aglio intero, il sedano, il prezzemolo, i grani di pepe, il sale e la foglia di alloro.
Aggiungete 6/7 mestoli d’acqua, portate a bollore schiumando e fate completare la cottura.
In un tegame a parte fate dorare la cipolla tritata finemente in 50 gr. di burro e 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
Aggiungete i pezzi di pollo che avete messo da parte, il fegato e fate rosolare fino a che avranno acquistato colore. Bagnate ora con il vino e lasciate evaporare completamente.
Quando il pollo sarà giunto a metà cottura, aggiungete il riso e lasciatelo insaporire quindi bagnate con il brodo di pollo che avrete tenuto sempre ben caldo.
Continuate ad aggiungere il brodo a piccole dosi a mano a mano che il riso asciuga fino a cottura ultimata.
Prima di togliere dal fuoco incorporate il burro rimasto, mescolate con cura e servite ben caldo con una spruzzata di formaggio grana grattugiato.

 

Rimani aggiornato sulle prossime ricette! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER