Costoletta di cervo al Curtefranca Rosso Riserva con mirtilli e ginepro

 

 

Una ricetta per gli amanti della selvaggina da pelo. Un piatto dall’aroma intenso dedicato ai buongustai e a chi apprezza i sapori decisi.

Ingredienti:
Costoletta di cervo
Olio extra vergine di oliva
Rosmarino
Sale, pepe
Bacche di ginepro
Mirtilli neri
Vino Curtefranca Rosso Riserva
Una noce di burro

Preparazione:
Da un carrè di cervo tagliare una costoletta. In una padella versare olio extra vergine di oliva e aggiungere un rametto di rosmarino.
Quando l’olio è ben caldo appoggiare la costoletta e aggiungere un pizzico di sale e pepe. Girare dall’altro lato e aggiungere un pizzico di sale e pepe.
Aggiungere bacche di ginepro e poco dopo i mirtilli neri.  Togliere il rametto di rosmarino e continuare la cottura. Completare la cottura aggiungendo il vino Curtefranca Rosso Riserva.

Mescolare per raccogliere gli zuccheri rilasciati. Tirare la salsa ottenuta un una noce di burro. Finire la cottura con un’altra spruzzata di vino.
Impiattare la costoletta ricoprendola di salsa.

Se volete a parte potete preparare della zucca caramellata x guarnire il piatto.