Rimani aggiornato

Le Incisioni Rupestri


Le Incisioni Rupestri

 

Incisioni rupestri Valle Camonica

 

La cultura Camuna, per molti aspetti ancora misteriosa, è stata tramandata attraverso una serie di incisioni rupestri che l’UNESCO ha riconosciuto – nel 1979 – come patrimonio culturale dell’intera umanità, ossia un sito da proteggere e conservare per il suo valore universale.

In Vallecamonica le incisioni rupestri, sono state rinvenute su entrambi i versanti della Valle lungo quasi settanta dei novanta chilometri del suo tracciato. Alcune località presentano delle concentrazioni di elevatissime:  la più grande in assoluto occupa la parte centrale della Valle  nei territori comunali di Capo di PonteNadroCimbergo e Paspardo che ne ospitano la concentrazione più ampia in assoluto.

Il censimento fa ammontare ad oltre 300.000 le incisioni rupestri camune attualmente note. Considerati i continui nuovi ritrovamenti, il dato è destinato ad aumentare progressivamente.

Le incisioni furono prodotte a ritmi intermittenti nell’incredibile arco di 10.000 anni e con intensità diverse. L’elemento più stupefacente delle incisioni camune risiede non tanto nella quantità delle incisioni rinvenute, quanto nella durata millenaria della loro produzione, una testimonianza pressoché unica che racchiude in sé un intero ciclo storico della Valle.

Capo di Ponte, sede del Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane, può essere definito un Museo all’aperto. Offrendo una delle maggiori concentrazione di incisioni rupestri preistoriche che si conosca può essere considerato un luogo eccezionale per studiare l’evoluzione dell’arte e della cultura nella società preistorica.

Studiare, interpretare e comprendere questa sorgente di storia è affascinante e complesso allo stesso tempo. All’interno del Parco Nazionale di Naquane potrete avvalervi del supporto e dell’esperienza di un gruppo di animatori culturali che vi sapranno guidare alla scoperta del patrimonio disponibile attraverso itinerari a carattere didattico.

Per maggiori informazioni www.archeocamuni.it

Privacy policy - Cookie policy
è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985