Brescia protagonista nella Guida Vini d’Italia 2017 dell’Espresso

Guida Vini d'Italia 2017 - L'Espresso

 

La recente pubblicazione della Guida dell’Espresso dei Vini d’Italia 2017 ha visto premiate ben 12 etichette originarie della provincia di Brescia. Un riconoscimento notevole per la qualità dei vini bresciani, considerando il prestigio che tale guida detiene da sempre fra gli appassionati di enologia.

I vini bresciani in classifica

Ben tre le classifiche stilate nella guida Vini d’Italia, ciascuna da 100 vini, per un totale di 300. Si parte con i “100 da bere subito”, nella quale il Franciacorta Extra Brut Vittorio Moretti Riserva Meraviglioso di Bellavista coglie un eccellente terzo posto, seguito a ruota dal Franciacorta Brut Satèn Vintage Collection 2011 di Ca’ del Bosco. Sempre Ca’ del Bosco conquista anche il 61° con il Merlot Sebino Igt 2009.

Completano la classifica il 50° del Franciacorta Brut Blanc de blancs di Cavalleri, il 68° del Riviera del Garda Gropèl 2011 di Comincioli ed il 73° del Franciacorta Brut di Ferghettina.

Nei “100 chicche da tenere in cantina” figurano tre Franciacorta, rispettivamente al 37°, 55°, 84°: l’Extra Brut Quinque di Uberti, il Brut Vintage Collection Dosage Zéro 2011 di Ca’ del Bosco, il Brut Cabochon 2011 di Monterossa.

Altri tre figurano fra i “100 vini col miglior rapporto qualità/prezzo”: il Franciacorta Riserva Non Dosato Bagnadore 2009 di Barone Pizzini all’8° posto, il Lugana Hamsa 2015 di Le Preseglie al 65° ed infine il Lugana Catulliano 2015 del Pratello al 93°.

Da segnalare in particolare l’exploit della cantina Ca’ del Bosco, che piazza ben tre vini in questa guida, considerata la più autorevole in assoluto nella scelta del vino. Oltre alle tre classifiche, vi si trovano recensioni di migliaia di bottiglie ed aziende, con più di 1500 vini segnalati ed una indispensabile sezione gourmet dedicata alla conservazione e agli abbinamenti.

Dunque, fra tutte le regioni e le province presenti nella pubblicazione Vini d’Italia è stato notevole il valore riconosciuto ai vini di Brescia. Motivo d’orgoglio per un territorio relativamente piccolo che ha però onorato nei secoli l’arte della viticoltura…


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER