In Valcamonica il Bré di Breno: eccellenza dei formaggi stagionati

Formaggio Bré - Val Camonica

 

È tra i formaggi stagionati più buoni d’Italia del 2022, secondo l’“Italian Cheese Award”, un panel di esperti che assegna i premi per i migliori prodotti nazionali realizzati con il latte 100% italiano.

Il Bré di Breno, specialità della Valcamonica, è realizzato solamente con latte delle mucche al pascolo nelle malghe brenesi. Stagionato in modo naturale per 18 mesi in un luogo simbolo per questo piccolo comune, Bré è l’antico nome in dialetto camuno del paese.

La particolarità del Bré di Breno

La peculiarità della stagionatura del formaggio Bré è che avviene nella “grotta” o, meglio, nel bunker rifugio anti-aereo della seconda guerra mondiale, scavato proprio sotto la collina del castello, risalente al XII secolo. Questa struttura ha le caratteristiche perfette per la stagionatura del formaggio in modo naturale: giusta umidità e temperatura costante, sia in estate che in inverno.

Una parte della grotta sotterranea è allestita con delle “scalere” in legno, per accogliere le forme del Bré in stagionatura. Il logo e l’etichettatura del formaggio raccontano la storia del paese, dei suoi pascoli e della salatura a mano, come da tradizione. In questo modo, chiunque assaggia un pezzetto di Bré, si immerge un po’ nella sua storia, negli alpeggi e nelle località da visitare in queste zone: Bazena, Crocedomini e Gaver. Insomma, il Bré di Breno stuzzica il palato ma promuove anche tradizioni e territorio.

Gusto saporito e floreale

Formaggio vaccino a latte crudo dal colore paglierino, il Bré ha un gusto saporito, stuzzicante e molto floreale. Dipende anche dall’alimentazione delle mucche i cui pascoli si trovano sugli alpeggi di Breno. Il disciplinare prevede infatti che l’alimentazione del bestiame sia derivata unicamente dal pascolo: questo conferisce ad ogni forma un sapore differente.
Buono da gustare così com’è, questo formaggio anche utilizzato in svariate ricette dagli Chef dei ristoranti della Val Camonica, orgogliosi di valorizzare un prodotto davvero unico.

Dopo la stagionatura di 18 mesi, si procede alla marcatura con il tradizionale logo ed il Bré è pronto alla vendita. Oltre ad essere un ottimo prodotto di montagna, grazie all’erba di alta quota, è anche un prodotto rappresentativo del territorio da cui nasce: uno degli  otto alpeggi presenti nel comune di Breno e gestiti da diversi agricoltori della zona.
Il formaggio Bré è un’eccellenza camuna ed è celebrato, alla presenza di tutta la comunità di Breno, l’8 dicembre di ogni anno con il taglio in piazza della prima forma. Un’eccellenza da difendere e promuovere, compito affidato all’Associazione Formaggio Bré, nata nel 2012 per iniziativa dell’ex sindaco brenese Sandro Farisoglio.

Francesca Gardenato


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! ?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER