Tagliatella con bottarga di coregone del Lago d’Iseo

Trattoria Cacciatore Sulzano Lago d'Iseo

Tagliatella artigianale – condita con burro fuso – con bottarga di coregone del Lago d’Iseo e spolverata a crudo di pistacchi

Tagliatella del Lago d’Iseo …

La rasserenante vista di Montisola, che si staglia netta sulle chiare acque del lago d’Iseo, basterebbe da sola a giustificare una visita alla Trattoria Cacciatore di Sulzano, luogo confortevole e ameno in cui ci si può rilassare gustando le buone ricette della gastronomia bresciana. Qui, dall’ariosa terrazza protesa sul luminoso panorama lacustre, abbiamo provato per voi un piatto speciale, che coniuga i delicati sapori del territorio in un mix sapiente e saporito: la Tagliatella alla Bottarga di Coregone.

Questa fresca tagliatella, condita con burro nostrano cui un pizzico d’aglio dona un tocco speziato, viene poi saltata con la bottarga di coregone, un’eccellenza a km 0 che esprime l’unicità e la raffinatezza del territorio. Il gusto sapido e penetrante della bottarga sprigiona tutto il sentore genuino del pesce selvatico, sposandosi perfettamente con la dolcezza del burro. Per finire, una spolverata di pistacchi a crudo conclude il piatto, aggiungendo croccantezza e aroma. Equilibrato ed estroso, questo piatto offre anche l’occasione di assaporare una specialità iseana sconosciuta ai più, ovvero la bottarga di coregone.

Insomma, la Tagliatella alla Bottarga di Coregone ci ha stupito per l’inusitato mix di sapori, gli ingredienti rari ed eccellenti e l’armonica grazia dell’insieme. Si tratta di una ricetta nel contempo esotica e tradizionale, rustica e sofisticata, in linea con il menù e la storia della Trattoria Cacciatore, da anni un punto di riferimento imprescindibile per gli amanti della gastronomia bresciana. Pesce di lago, piatti di selvaggina e gli ottimi dolci fatti in casa contribuiscono, insieme all’incantevole posizione, a rendere ogni pasto indimenticabile.

Info e prenotazioni: 
Trattoria Cacciatore