Un suggerimento per stimolare il metabolismo

Bicchiere d'acqua

 

Ogni anno dopo le festività i suggerimenti per tornare in linea e per smaltire le calorie di troppo si sprecano. Le regole sono sempre le stesse: non saltare i pasti, non consumare i dolci avanzati, preparare pasti leggeri e mangiare molta frutta e verdura, infine ritagliarsi del tempo per fare attività fisica.

Questa volta, però, abbiamo trovato una notizia con qualche elemento di novità che vogliamo condividere con voi. È risaputo che l’abitudine di bere molta acqua sia una pratica salutare. L’acqua, com’è noto, è il “detossificante” per eccellenza soprattutto quando si è abusato di cibi troppo ricchi di sale.

Bere acqua aumenta il metabolismo

La novità risiede nella scoperta, fatta da alcuni studi internazionali, secondo la quale bere due bicchieri d’acqua a temperatura ambiente tre volte al giorno, aumenta del 30% il metabolismo.
Proprio così, la differenza sta tutta nella temperatura dell’acqua: 20° circa. Il nostro organismo riporta la temperatura dell’acqua bevuta a quella corporea di 37° e questo processo permette di bruciare una quantità maggiore di calorie.

Bere molta acqua più volte al giorno, ad esempio mezzo litro, quattro volte al giorno per un totale di due litri, potrebbe aumentare di 4 volte il dispendio energetico.

La Termogenesi

Con tutta sincerità, non credo a tutto ciò che leggo, in questo caso, il suggerimento è basato su un principio scientifico: la termogenesi, ossia il processo attraverso il quale l’organismo produce calore per mantenere la temperatura corporea costante. Nel nostro caso l’energia impiegata per portare l’acqua bevuta alla temperatura di 37°.
Io ci provo e se non dovesse funzionare alla perfezione avrò sprecato unicamente qualche bicchiere di acqua.

Se vi interessa sapere qual è l’acqua giusta da bere qui trovate qualche informazione: Qual è la giusta acqua da bere? A ciascuno la sua!