Cinque idee per rendere la casa più accogliente in autunno grazie al cibo

Con l’arrivo dell’autunno si inizia a trascorre più tempo in casa, le giornate s’accorciano e si sente il bisogno del tepore casalingo. Ci piace avere colore e profumi intorno. E tutti i sensi hanno bisogno di essere appagati. Quando passiamo più ore tra le mura domestiche abbiamo voglia di sentire il nostro spazio più accogliente, di renderlo più bello, di mettere in ordine e magari anche di scaldarci con qualcosa di buono.
A volte bastano piccoli gesti a rendere più speciale il nostro tempo dentro casa, specialmente nel fine settimana quando possiamo prendere le cose con più calma e rilassarci con i nostri familiari o con qualche amico.

Come rendere la casa più accogliente in autunno?

Basta qualche attenzione in più, in cucina o in soggiorno, per abbellire i nostri ambienti di vita e addolcire il nostro palato. Per esempio, possiamo dedicarci alla preparazione di confetture con i frutti di stagione: mele, pere, cachi, zucca…
Oppure partire da una di queste cinque idee per rendere la casa più accogliente, anche grazie al cibo.

 

Torta di mele e cannella
Torta di mele e cannella

 

La più golosa: torta di mele e cannella

Se vi piacciono i dolci, iniziate preparando una torta di mele al profumo di cannella: è il dolce perfetto per chi ama la classica torta di mele arricchita con il gusto speziato della cannella in polvere, il cui profumo si diffonderà per casa non appena inizierà a cuocersi. Non so voi, ma io ho già l’acquolina. L’atmosfera sarà subito più gradevole e questo dolce saprà scaldarvi il cuore, coccolare i vostri sensi e migliorare l’umore.

 

vedi la ricetta

 

Zucche per la casa

La zucca è un frutto di stagione particolarmente versatile e goloso. E tanto è “poliedrico” in cucina altrettanto si presta per decorazioni fantasiose. Potete usare le zucche come complementi di arredo, intagliandole e disponendole in vari punti della casa, ricavandoci dei porta-candele (con le dovute attenzioni quando le accendete), potete dipingerle, creare geometrie e decorazioni originali o semplicemente decorare con una o più zucche l’ingresso di casa, la tavola, un mobile o un davanzale. Potete anche usarla per comporre un centrotavola particolare, insieme ad altri frutti di stagione.

 

Centrotavola d'autunno

 

Spezie e frutta d’autunno

Al posto delle candele profumate, scegliete i frutti di stagione freschi, dai profumi intensi. Pere, mele, aranci, melagrane, zucche… possono essere ottimi alleati per profumare e decorare una stanza. Non serve fare molto: basta tenerli integri, puntellarli con dei chiodi di garofano e usarli
qua e là come soprammobili. Dopo due o tre giorni, però, ricordate di mangiarli se non li volete buttare.

Scaldiamoci con gusto

Tè, tisane, caffè di cicoria, cioccolata calda, ma anche un punch all’arancia o Irish coffee bollente o, ancora, pumpkin spice latte  sono bevande perfette – e pure golose! – per riscaldare ottobre e novembre. Meglio ancora se fatti in casa.

Il punch è un cocktail invernale caldo, molto aromatico. Si tratta di una bevanda alcolica di origine anglosassone, preparata con arance, rum e spezie, quali cannella e chiodi di garofano.
L’Irish coffè è un “super caffè” con panna calda e whisky irlandese, mentre pumpkin spice latte è un caffè in filtro (ovvero americano) condito con purea di zucca, latte e varie spezie (noce moscata, cannella, zenzero, chiodi di garofano macinati).

 

Punpkin spice latte
Punpkin spice latte

 

Castagne e ricci portano l’autunno in tavola

Se vi piacciono le castagne e andate a raccoglierle, ricordatevi di non confonderle con le castagne matte (che potreste usare solo come decorazione) e di conservare il riccio che le contiene, facendo molta attenzione a non farvi del male. In pratica, dopo aver gustato i frutti, potete adoperare i
ricci, magari con qualche bella foglia secca, per comporre dei segnaposto colorati, un centrotavola o una ghirlanda di rami e foglie secche. Potete anche abbinare le castagne a zucca e altri frutti di stagione. Lasciate libero sfogo alla vostra fantasia. Sarà divertente e molto gratificante!

Francesca Gardenato


Rimani aggiornato sulle prossime iniziative! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER